:: Home :: FAQ :: News :: Download :: Storico :: Informativa Privacy
16/10/2021 23:04:46
:: Login e password
:: Registrazione
:: Verifica Adesione
Visualizza la guida online

 



 

Al fine di semplificare e ottimizzare i tempi di accesso ai servizi del Fondo per le aziende aderenti, sono state introdotte  nuove soluzioni tecniche per il rilascio delle credenziali.

Le aree di intervento riguardano:

1.       l’invio delle credenziali tramite PEC al Responsabile Aziendale;

2.       La gestione dei referenti di piano.

 

1. INVIO DELLE CREDENZIALI TRAMITE PEC AL RESPONSABILE AZIENDALE

È stata prevista la possibilità di richiedere l’invio immediato delle credenziali tramite Posta Elettronica Certificata (PEC). A tale scopo, in fase di richiesta di registrazione, è sufficiente scegliere l’opzione “invio PEC delle credenziali” e inserire un indirizzo PEC per la ricezione delle stesse.

Il sistema genererà un'autocertificazione, resa ai sensi del DPR 445/2000 a firma del legale rappresentante dell'azienda, precompilata con i dati inseriti in fase di compilazione della richiesta di registrazione, che il legale rappresentante dovrà firmare con la sua firma digitale elettronica (per il momento solo in formato CAdES – .p7m) e ri-caricare sul sistema: se i controlli risulteranno positivi, le credenziali verranno inviate all'indirizzo PEC indicato in fase di richiesta di registrazione e il sistema rilascerà una ricevuta utile in caso di disguido nella ricezione della PEC (nel qual caso è necessario contattare l'helpdesk).

I dati anagrafici del Responsabile Registrato devono essere quelli del Legale Rappresentante che sottoscrive l’autocertificazione.

Per consentire alle aziende di adeguarsi al nuovo sistema di rilascio delle credenziali, la precedente procedura rimarrà attiva fino al 30 aprile 2013.

Tale procedura di firma digitale è stata prevista anche per altri casi in cui è necessario che il legale rappresentante richieda invio di credenziali via e-mail (consultare le FAQ).

Si comunica che il costo sostenuto relativo all'attivazione della firma digitale può essere rendicontato nel piano formativo di prossima attivazione, a condizione che la Posta Elettronica Certificata venga utilizzata per l'invio di tutte le comunicazioni inerenti al piano stesso

Avvio nuove modalità di richiesta e gestione delle credenziali.

Ai fini di aumentare la rapidità, la sicurezza, la tracciabilità e l'efficienza complessiva delle procedure legate al rilascio e gestione delle credenziali, si conferma che, come preannunciato,
a partire dal 1° maggio 2013, la richiesta di registrazione per l'accesso all'area riservata alle aziende aderenti e qualsiasi richiesta di modifica dovranno essere effettuate esclusivamente tramite la piattaforma informatica ed essere sottoscritte con FIRMA DIGITALE, utilizzando i modelli proposti dal sistema.
L'invio delle credenziali avverrà esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC).

Le richieste inviate tramite posta ordinaria/corriere, o tramite e-mail (seppure con firma digitale) non potranno più essere prese in considerazione.

 

 

2. GESTIONE DEI REFERENTI DI PIANO

Dal 12 febbraio 2012, il responsabile aziendale che opera sul sistema per una determinata azienda può gestire in piena autonomia i referenti di piano associati al relativo codice fiscale aziendale: potrà pertanto creare, modificare o eliminare referenti di piano, modificare l’associazione dei referenti di piano ai piani.

Nessun allegato presente

Indietro